Portale dipendenti VDF Manager


Inserire Username e Password per accedere al portale VDF Manager

Username:
Password:

Opera Villaggio del Fanciullo: Accoglienza e Formazione
Home
Opera Villaggio del Fanciullo PDF Stampa E-mail

L'"Opera Villaggio del Fanciullo" è una struttura moderna che offre vari servizi collocata ad Opicina, sul carso triestino, ed è inserita all’interno di una vasta area verde che dispone di ampi parcheggi. I settori in cui svolge le proprie attività sono tre: accoglienza, formazione professionale e settore tipografico.

Comunità educativa

Sono ormai 60 anni che l’Opera Villaggio del Fanciullo, ed in particolare la sua struttura essenziale denominata “Comunità Educativa”, presta il proprio servizio ed il proprio impegno nel favorire processi formativi di crescita umana e sociale a giovani in condizioni di disagio e di difficoltà.
Questa esperienza, maturata in decenni di lavoro spesso difficile e faticoso, rappresenta un patrimonio insostituibile di conoscenze, di rapporti e di relazioni che consentono di focalizzare le problematiche che caratterizzano il mondo giovanile, le famiglie, la scuola, la strada, le istituzioni.
Questo lavoro inoltre richiede un continuo sforzo di rinnovamento e trova energia propulsiva nella scelta cristiana di risposta evangelica alle necessità degli ultimi.
Contemporaneamente, tenendo sempre presente l’idea originaria di questa realtà, si cerca di rispondere alle richieste emergenti della società; dagli inizi quando si presentavano i problemi dei giovani “sbandati” del primo dopoguerra, a quello dei profughi d’Istria, a quelli attuali di minori che vivono profondi disagi socio-ambientali, sofferenze correlate ad affidi falliti o che provengono da paesi in guerra o in estrema povertà.

Centro Formazione Professionale

Il Centro di formazione professionale nasce nei primi anni ’50 con l’obbiettivo di formare ed avviare al lavoro giovani che erano ospitati in gran numero nelle strutture di accoglienza. Sin da allora, la struttura si rivolge ai giovani ed indirizza la sua attività all’educazione, formazione e istruzione di ragazzi che si affacciano alla loro vita, sia vita lavorativa che di persone complete, di cittadini consapevoli.
Il CFP aderisce alla Confap ed ha sostenuto attivamente la creazione della delegazione Confap del Friuli Venezia Giulia; si riconosce pienamente nella volontà di perseguire uno sviluppo integrale della persona, di promuovere una formazione Professionale che mette al centro la persona, il saper essere prima che il saper fare, l’integrazione del lavoro e della professione nella globalità dell’esistenza, la partecipazione attiva e solidale alla vicenda comunitaria.
Un servizio rivolto alla città, ai giovani ma anche agli adulti che si trovano nella condizione di dover cambiare occupazione nel percorso della loro vita lavorativa. Per questo la formazione per adulti Long Life Learning e la formazione specifica per lavoratori in Cassa Integrazione o Mobilità.
L’attività del CFP si svolge in sintonia ed in modo integrato con:
  • le scuole superiori della città per i percorsi integrati di Istruzione e Formazione Professionale (IeFP);
  • le aziende artigiane e con le realtà industriali presenti sul territorio per gli stage, i tirocini formativi e gli inserimenti lavorativi;
  • gli enti istituzionali per i progetti di più ampio respiro , progetti cooperazione interregionale e progetti europei.
Un ulteriore settore in cui il CFP è attivo da anni è la formazione per le “fasce deboli”; si tratta di attività specifiche per l’alfabetizzazione e l’inserimento lavorativo degli stranieri; la formazione per utenti disabili ( sia disabilità fisica che mentale); la formazione per i detenuti all’interno della Casa Circondariale di Trieste.

Tipografia

Nel contesto dell’Opera l’attività commerciale nel settore tipografico ha contribuito in modo rilevante e sostanziale al sostentamento dell’Ente e a fornire la richiesta di liquidità.
È riferimento per gli allievi della Scuola Professionale, come attività produttiva accanto all’insegnamento teorico-pratico del Centro di Formazione Professionale e come sistemazione lavorativa per i migliori.
Oggi la tipografia, grazie all’impegno profuso e all’indiscussa esperienza maturata, è in grado di presentarsi con assoluta competenza e competitività in un momento così difficile del mercato.
La tipografia è in grado di offrire diversi tipi di stampati – libri, opuscoli a punto metallico, pieghevoli, offerte volantinaggio supermercati; prodotti commerciali, buste, carte da lettera, biglietti da visita, locandine, manifesti, ecc. - con tirature importanti.
L’attività si basa principalmente sulla stampa offset a foglio e a rotativa (per la stampa in bobina, unico mezzo produttivo nel Friuli Venezia Giulia per la stampa su carta patinata). Le linee di confezionamento sono a punto metallico e ci permettono di lavorare opuscoli, cellofanare a copia singola e postalizzare.
Nell’ambito della tipografia esiste anche un team di operatori grafici impaginatori in grado di esaudire qualsiasi esigenza della clientela.
Ultimo aggiornamento Martedì 23 Febbraio 2010 14:30